Festa dello Sport 2022

A partire da venerdì 2 settembre torna la rassegna sportiva che coinvolgerà i cinque quartieri, animando parchi e impianti di Firenze

Una vera e propria vetrina per lo sport cittadino ma anche uno strumento per avvicinare giovani e meno giovani a tante discipline. Dagli sport più classici come basket, atletica leggera, volley, rugby, sino a discipline di nicchia che si potranno provare per la prima volta. 

L'area Nidiaci di piazza Tasso in centro storico, il giardino Niccolò Galli a Campo di Marte, il parco Albereta-Anconella, l'impianto polivalente Bruno Betti di via del Filarete e il complesso Palamattioli ospiteranno esibizioni ed altre iniziative con il concorso di molte associazioni del territorio (circa 200 complessivamente), il coordinamento dell’assessorato allo sport del Comune, delle commissioni sport dei cinque Quartieri e della Uisp e la sponsorizzazione di ChiantiBanca.

Si parte da venerdì 2 a domenica 4 settembre col Quartiere 3 al parco Albereta-Anconella in via Villamagna dalle 16,30 alle 19,30. Le attività proseguiranno anche sabato 10 e domenica 11 settembre all’interno dei giardini di viale Tanini al Galluzzo dalle 16.30 alle 19.30. 

Da lunedì 12 a sabato 17 settembre la Festa dello sport è al Quartiere 2, al Giardino Niccolò Galli nel viale Fanti, con orario 16-19.

Sabato 17 e domenica 18 settembre ci si sposta al Quartiere 1, nell'area Nidiaci di Piazza Tasso (dalle 16 alle 19), nel Quartiere 4 nell’impianto polivalente Betti in via del Filarete (sabato dalle 15 alle 20 e domenica dalle 10 alle 19). 

La Festa dello Sport al Quartiere 5 si terrà sabato 17 e domenica 18 settembre dalle 15 alle 19 al complesso sportivo Palamattioli in via Benedetto Dei.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page