Corri la vita 2022

Torna da domenica 2 ottobre la corsa benefica che finanzia la lotta contro il tumore al seno

Si torna a correre e camminare nelle strade della nostra città per la XX^ edizione di Corri la vita. L'iniziativa, che si terrà domenica 2 ottobre, è nata nel 2003 per promuovere una raccolta fondi che aiuti le donne colpite da tumore al seno in termini di prevenzione, diagnosi precoce e cura di questa malattia. Il Comune di Firenze per celebrare questi primi 20 anni ha deciso d'illuminare di verde le porte monumentali della città, colore che richiama quello della maglia ufficiale dell'edizione 2022.

Due i percorsi di diversa difficoltà in cui si cimenteranno i partecipanti. Un primo percorso di circa 10,5 km. con partenza e arrivo in piazzale Vittorio Veneto che si snoderà per tutto il centro storico e una passeggiata di 6,2 km, sempre con partenza e arrivo da piazzale Vittorio Veneto, che si concentrerà maggiormnente su tappe di carattere culturale interessando anche le strade dell'Oltrarno.

Domenica 2 ottobre sarà quindi una giornata di sport ma anche di solidarietà e cultura, infatti, come da tradizione, i partecipanti che si saranno registrati sul sito avranno la possibilità di visitare gratuitamente mostre e musei durante tutta la giornata, semplicemente indossando la maglia di 'Corri la vita 2022' o esibendo la ricevuta della donazione effettuata.

 

Mete culturali gratuite previste per i partecipanti alla passeggiata:

1. Granaio dell’Abbondanza, piazza del Cestello n.10

2. Giardino di Palazzo Antinori di Brindisi, via dei Serragli n.9

3. Chiostro e refettorio dell’ex Convento di San Pier Martire in San Felice, piazza San Felice n.6

4. Gipsoteca del liceo Artistico di Porta Romana, piazzale Porta Romana n.9

5. Altana e primo piano Palazzo Temple Leader, piazza Pitti n.15

6. Società Canottieri Firenze, lungarno Anna Maria Luisa de’ Medici n.8

7. Palagio di Parte Guelfa, piazza della Parte Guelfa n.1

8. Museo Ferragamo, piazza di Santa Trinita n.5r (visitabile dalle 10,30)

9. Ex Ospedale San Giovanni di Dio, Borgognissanti n.20

 

Luoghi aperti gratuitamente durante la giornata, presentandosi con la maglietta verde dell’edizione in corso o con un regolare certificato d’iscrizione alla manifestazione:

1. Il Conventino Caffè Letterario, via Giano della Bella 20 (aperto dalle 9 alle 23, visite guidate al complesso e ai laboratori nei seguenti orari: 11, 12, 15 e 16 su prenotazione al link https://forms.gle/CecvRTVXYYs8DmPq8)

2. Fondazione Scienza e Tecnica, via Giuseppe Giusti 29 (possibilità di partecipare a due attività del Planetario con operatore: ore 14 e ore 15:30, max 49 persone per ogni fascia oraria, prenotando allo 055 2343723 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13)

3. Palazzo Strozzi, mostra “Olafur Eliasson. Nel tuo tempo”, piazza Strozzi (accesso gratuito il pomeriggio dalle 15 alle 19, senza prenotazione)

4. Palazzo Medici Riccardi, via Cavour 3 (h. 9-19, ultimo ingresso ore 18; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, inviando una mail a info@palazzomediciriccardi.it dal 16 settembre fino al 29 settembre entro le 14)

5. Museo Galileo Galilei, piazza dei Giudici 1 (h. 9:30-18, accesso gratuito per max. 100 partecipanti su prenotazione telefonica al numero 055 265311, entro le ore 17 del 23 settembre)

6. Museo Marino Marini, piazza San Pancrazio (h. 10-19, ultimo ingresso alle 18)

7. Museo Stibbert, via Federico Stibbert 26 (h. 10-18, ultimo ingresso alle 17)

8. Museo Ferragamo, piazza Santa Trinita 5r (h. 10:30-19:30, ultimo ingresso alle 18.30)

9. Museo Novecento, piazza di Santa Maria Novella 10 (h. 11-20, ultimo ingresso alle 19; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il call center 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13/14-17 dal lunedì al sabato e 9:30-12:30 la domenica)

10. Palazzo Vecchio, piazza della Signoria (h. 9-19, ultimo ingresso alle ore 18; accesso gratuito al Museo di Palazzo Vecchio, la Torre di Arnolfo non è inclusa nel percorso; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il call center 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13/14-17 dal lunedì al sabato e 9:30-12:30 la domenica)

11. Museo Bardini, via dei Renai 37 (h. 11-17, ultimo ingresso alle ore 16; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il call center 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13/14-17 dal lunedì al sabato e 9:30-12:30 la domenica)

12. Complesso di Santa Maria Novella, piazza della Stazione 4 o piazza Santa Maria Novella, (h. 13-15; per evitare i tempi di attesa all’ingresso, prenotazione consigliata, nei limiti dei posti disponibili, contattando il call center 055 2768558 dal 16 al 29 settembre mattina, negli orari 9:30-13/14-17 dal lunedì al sabato e 9:30-12:30 la domenica. Con la prenotazione, si accederà esclusivamente da piazza della Stazione 4)

13. Forte Belvedere, via di San Leonardo 1 (h. 10-19, ultimo ingresso alle 18. Ingresso libero agli esterni del Forte, non alla mostra in corso)

14. Museo Gino Bartali, via Chiantigiana 177 (h. 10-16, ultimo ingresso alle 15) 15. HZero, piazza degli Ottaviani 2 (h. 12-16, https://www.hzero.com)

16. Mostra Gucci Garden Archetypes, piazza della Signoria 10 (h. 9-20, ingresso gratuito previo prenotazione all’indirizzo guccigarden@gucci.com)

17. Museo degli Innocenti, piazza della Santissima Annunziata 13 (h. 11-18, ultimo ingresso alle 17,30; accesso gratuito alla collezione permanente del museo e riduzione sul biglietto della mostra “Bonelli Story”)

18. Complesso di Santa Croce, piazza Santa Croce 16 (L’Opera di Santa Croce mette a disposizione 130 biglietti gratuiti per i partecipanti alla manifestazione. È necessario prenotare il biglietto online, registrandosi sul portale https://ticka.santacroceopera.it/ e inserendo il codice promozionale CV22. A quel punto sarà possibile visualizzare la data dell'evento e i biglietti disponibili per ogni fascia oraria. L’orario di visita prenotabile online è compreso tra le 13.00 e le 16.30. Dopo aver scelto la fascia oraria e finalizzato gratuitamente l'acquisto caricando sul carrello il proprio biglietto, si riceverà una e-mail con allegato il pdf del biglietto; è possibile prenotare un solo biglietto alla volta che andrà presentato all’ingresso in versione stampata oppure sul proprio dispositivo. I partecipanti sono invitati a rispettare l’orario selezionato)

19. Museo Casa di Dante, via Santa Margherita 1 (h. 13:30-18; ultimo ingresso alle 17:30; 5 posti disponibili ogni mezz’ora previo prenotazione via e-mail a prenotazioni@museocasadidante.it entro sabato 1 ottobre alle ore 13)

Dal 26 settembre al 2 ottobre si svolgeranno le raccolte fondi presso tutti i punti vendita in Toscana di Conad Nord Ovest e Unicoop Firenze, alle quali si aggiungerà la “Staffetta” di Confesercenti che si svolgerà a ridosso della manifestazione e a quanto organizzato dal Mercato Centrale, dal Mercato di Sant’Ambrogio e da Le Cento Botteghe di via Gioberti.

Ogni euro donato sarà destinato a sostenere la lotta al tumore del seno.

È possibile acquistare la t-shirt ufficiale, realizzata dalla maison Ferragamo, fino al 29 settembre (o fino esaurimento scorte)

In piazzale Vittorio Veneto sarà allestita l’unità mobile ISPRO - Istituto per lo Studio, la Prevenzione e la Rete Oncologica della Regione Toscana- per le seguenti attività:

- esecuzione screening mammografico, previa prenotazione telefonica al n. 055/545454 (lun-ven 7:45-18:30, sab. 7:45-12:30) per le donne presenti alla manifestazione, che abbiano già ricevuto da ISPRO invito per lo screening, o comunque in scadenza per l’anno in corso;

- prenotazione di controlli senologici extra-screening presso ISPRO, attraverso gli operatori di ISPRO presenti sul mezzo mobile, o telefonando al n. LILT 055.576939 (lun.- ven. 9:30 – 13:30; mar-gio 14:30 alle ore 18:00).

- attività di informazione ed approfondimento sul tema della prevenzione oncologica e sui diversi programmi di screening.

Sabato 1 e domenica 2 ottobre sarà presente anche il camper della LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori Firenze - dove saranno svolte visite di prevenzione del melanoma totalmente gratuite e senza bisogno di ticket. La prenotazione andrà effettuata dal 19/9 (fino ad esaurimento delle disponibilità) contattando il numero telefonico della Lilt 055 576939.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page