Bando Cooperazione e Sport

Fino al 18 febbraio è possibile partecipare al bando di Legacoop Toscana per la creazione di nuove cooperative sportive

Legacoop Toscana e Fondazione Noi – Legacoop Toscana lanciano un bando per la creazione di nuove cooperative sportive o per trasformare società sportive esistenti in cooperative. L’iniziativa sarà illustrata alle ore 18 di giovedì 19 gennaio a Firenze al Museo del calcio di Coverciano (via Aldo Palazzeschi 20) alla presenza dell'assessore allo sport Cosimo Guccione, del presidente di Legacoop Toscana Roberto Negrini e della presidente di Fondazione Noi-Legacoop Toscana Irene Mangani.

Di che cosa si tratta

Il bando ha per oggetto la creazione di nuove cooperative per dare risposta ai cambiamenti in atto nel mondo sportivo:

  • cooperative che svolgano attività sportive in modo diretto con soci utenti delle attività o lavoratori impiegati nella stessa
  • cooperative che forniscano supporto ad un gruppo di società sportive dilettantistiche in determinati ambiti di attività

Chi può partecipare

Possono partecipare persone fisiche o società sportive che vogliono realizzare una società cooperativa sportiva o un’impresa cooperativa di supporto all’attività di società sportive toscane:

  • Gruppi di almeno 3 persone fisiche, nel caso di progetti di cooperative sportive
  • Gruppi di almeno 9 soggetti, tra persone fisiche e giuridiche, nel caso di progetti di cooperative di supporto all’attività di società sportive

Scadenza per partecipare al bando

C'è tempo per partecipare fino al 18 febbraio 2023

Che cosa c'è in palio

I gruppi selezionati avranno accesso a un percorso di accelerazione che li accompagnerà nella creazione del business plan della futura cooperativa.
I gruppi vincitori avranno diritto a:

  • Consulenza e supporto per la redazione dello statuto sociale
  • Pagamento delle spese di costituzione
  • Pagamento dei servizi di consulenza del lavoro, amministrativi e contabili per il primo anno di attività
  • Contributo a fondo perduto non inferiore a 5000 euro (montepremi totale 100.000 euro)
  • Possibilità di prestito a tasso agevolato per l’acquisto di immobilizzazioni materiali fino a un massimo di 50.000 mila euro.

Contatti per ulteriori informazioni, bando e modulistica da compilare sul sito Fondazione Noi - Lega coop Toscana.

Hai trovato interessante questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato
Scroll to top of the page